"IL TESTIMONE" un Libro di PAOLO BIONDI

Vai ai contenuti

"IL TESTIMONE" un Libro di PAOLO BIONDI

NARDO' FOTO ARTE STORIA
Teresa Polo - Funzionario Asl

                                                     

                                              " IL TESTIMONE "  -  un libro di Paolo Biondi                                                              
 
 
 
I momenti bui che oggi stiamo vivendo, dove tutto sta sfiorendo, resta in piedi saldamente  una ricchezza    sempre viva  ed è quellla dello scrittore. Grazie a loro la mente umana  puo' accostarsi, cogliere le bellezze di ogni racconto, la forza di imprimere e arricchire la nostra vita di  nozioni di un certo spessore.
Leggere oggi cosa vuol dire? Abbiamo oggi la gioia di rubare un momento  che possa regalarci un tempo ixi  e ringraziare chi ci da' la possibilita' di assaporare tale sensazione?
Questa fortuna esiste e rimane in piedi  portandoci a conoscere  un libro speciale con il titolo “IL TESTIMONE” dello scrittore PAOLO BIONDI dove ci si accosta ai tempi passati e percepire la storia con le sue grandezze architettoniche realizzate con la fatica di maestri dalle mani e menti eccelse ma anche con narrazioni di sottomissioni, di ingiustizie sociali, di comandi dei potenti sui deboli evidenziando che  l'esistenza umana ha sempre vissuto e che vive sempre con le stesse problematiche. Il clima che si respira ci serva come esperienza  a forgiarci e a viverla nel migliore dei modi nonostante le intemperie e le ingiustizie umane e dove  la persona riesce sempre a rimanere in piedi accompagnata dalla dignita' sorella del rispetto esistenziale.
Ci fa capire che non tutto è scontato nella vita, bisogna scoprire e andare sempre alla ricerca di qualcosa che possa migliorarci in modo dignitoso e sviluppare  spessore umano.
Rappresenta storie del passato ma è come se vivessimo anche oggi quelle vicissitudini umane nella societa' civile moderna. Nulla è cambiato come vivere nel quotidiano civile. Certo, abbiamo nuove scoperte, nuovi orrizzonti che siamo riusciti a raggiumgere e che ancora l'uomo vuole scoprirne altri che vanno oltre i suoi limiti ma, caparbiamente, non si arrende ma senza neanche guardare le conseguenze future. Infatti anche nel libro “Il  Testimone “ i ricchi, i potenti e la massa giudicano gli avvenimenti, giusti o sbagliati che siano, vanno avanti, si sentono capaci di agire tutti senza porsi domande se sia giusto tale comportamento per una societa' piu 'equa. Tutto sugli intrighi politici, di comando, della paura di perdere il proprio prestigio facendo scelte scellerate perche' la propria posizione non veda mai il tramonto. Quindi tali concetti del passato non si discostanto tanto dal presente e di conseguenza la scienza avanza ma l'essere umano era e riamarra' tale su movimenti esistenziali di potere.

recensione di Teresa Polo



            puntoincontro.aps@gmail.com                       C.F. 93150460751
L’Associazione Punto di Incontro Aps , senza scopi di lucro, si è costituita il 24 Settembre 2019, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia, con la relativa iscrizione al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale - RUNTS -   al numero 430/LE avvenuta in data 01 Dicembre 2020.
73048 - Nardò - Via Seminario, 3





Torna ai contenuti